Posted on: 24/10/2022 Posted by: Denis Trbara Comments: 0
NVIDIA GeForce RTX 4090. Prestazioni aumentate fino al 150% rispetto a RTX 3090

Il 12 Ottobre è stata presentata sul mercato la nuova generazione di schede grafiche di NVIDIA, in particolare stiamo parlando di Nvidia GeForce RTX 4090.

Basata sulla nuova architettura Ada Lovelace, l’ultima serie di schede video della compagnia Americana promette esperienze di gioco ad altissimo livello grazie al processore TSMC 4N da 5 nanometri con 76 miliardi di transistor; un salto in avanti dai 28 miliardi di transistor della versione precedente.

Scopri di più su date di rilascio, prezzi e caratteristiche di quella che sembra essere la più evoluta tra le migliori schede video del momento.

Caratteristiche Hardware

La microarchitettura Ada Lovelace basata sul processore 4N di TSMC rappresenta un solido balzo in avanti rispetto ai chip 8nm Ampere (Samsung); questo si traduce in un immediato vantaggio tecnico: più prestazioni per consumi minori.

Stando a quanto dichiarato da NVIDIA, la GeForce RTX 4090 ha un clock di base da 2230 MHz con un boost che arriva a 2250 MHz.
Memoria GDDR6X da 24 GB con velocità che arrivano a 21 Gbps.
Larghezza di banda da 1008 GB e Cache L2 da 96 MB e 16384 CUDA Cores.
Il tutto richiede 450W per un uso alle massime prestazioni.

100 W in più rispetto alla versione precedente, la GeForce RTX 3090 presentata due anni fa, che disponeva di 10496 CUDA Cores e 6 MB di cache L2.

Il sistema di raffreddamento sembra essere uguale a quello della RTX 3090.

Date di rilascio sul mercato

Stando a voci di corridoio ancora non confermate la punta di diamante di NVIDIA, la scheda grafica GeForce RTX 4090 Ti, chiamata anche “The Beast”, sarà ancora più prestazionale e potente, tuttavia ulteriori dettagli verranno forniti assieme a una possibile data di lancio nel 2023.
Mentre il resto della serie, cioè RTX 4080 (16GB), RTX 4070 e RTX 4060 verranno presentate a Novembre.

Invece la produzione RTX 4080 da 12GB, ritenuta da alcuni la “vera” RTX 4070, è stata annullata.

Prestazioni

Una volta testato sul campo da gioco, emerge subito la superiorità della GeForce RTX 4090 rispetto a predecessori e rivali in quanto a elaborazione grafica..

In Warhammer 3 a 1440p è del 40% più veloce rispetto alla RTX 3090 Ti.
Un risultato simile si ottiene in Tomb Raider in 4K.

Mentre in Dying Light 2 Stay Human, la RTX 4090 è del 117% più veloce della RTX 3090 e addirittura del 150% più veloce con impostazioni DLSS3 attive (di più a riguardo nel prossimo paragrafo).

Non sono solo i gamer a trarre beneficio dalle prestazioni impressionanti di questa GPU, infatti i tempi di esecuzione di rendering 3D ed editing di video sono praticamente dimezzati con RTX 4090.

DLSS3

DLSS3 è una rivoluzione nel settore di Neural Graphics

La DLSS3 non è solo la serie successiva alla DLSS2 ma un netto passo in avanti in quanto la nuova versione aggiunge alle funzionalità della precedente per aumentare ancora di più gli FPS.

Con il cosiddetto “Optical Flow Accelerator”, una nuova parte delle GPU RTX, e aggiungendo Optical Multi Frame Generation, NVIDIA mette in gioco sbalorditivi aumenti di FPS.

In poche parole, le GPU RTX 4000 possono generare nuovi frame basati su “ipotesi”, aumentando artificialmente gli FPS e migliorando l’esperienza del giocatore.

Si noti che DLSS 3 non sarà disponibile per le schede RTX 3000 e 2000 perché non dispongono di questo acceleratore di flusso ottico.

Alcuni hanno però evidenziato un possibile effetto collaterale che si può notare in un gioco quale Cyberpunk 2077, nel quale, con DLSS 3 abilitato, gli FPS arrivano a 112.
Questo tipo di frame rate dovrebbe portare a un’esperienza sostanzialmente più fluida rispetto a 62 FPS.

Tuttavia, poiché questi FPS aggiuntivi vengono generati con DLSS 3, la sensazione di reattività/latenza è come se stessi giocando a 62 FPS.
C’è da aggiungere che questo non rappresenta una vera mancanza, in quanto l’esperienza di gioco non ne viene in alcun modo danneggiata, basti pensare ai 40 FPS della RTX 3080 che si difende più che bene nei carichi di lavoro presentati sopra.

Prezzi

La scelta di chiudere con EVGA e di far produrre i processori a TSMC è da attribuire in parte all’aumento di prezzo.
Indiscrezioni sulle strategie di mercato di NVIDIA fanno notare che probabilmente l’azienda sta cercando di esaurire le scorte di RTX serie 3000 prima di abbassare i prezzi della più nuova serie 4000.

Ecco i prezzi sul mercato Americano:

RTX 4060 – $ 330 (non confermato)

RTX 4070 – $ 500 (non confermato)

RTX 4080 12 GB – $ 899 (annullato)

RTX 4080 16 GB – $ 1199

RTX 4090 – $ 1599

Per il mercato Europeo le cose andranno ancora peggio con prezzi per RTX 4090 che vanno da 1999 a 2569 € a seconda del rivenditore.

Conclusioni

In questo momento NVIDIA GeForce RTX 4090 è la scheda video più potente e prestante che si possa trovare sul mercato.

Tecnologia all’avanguardia e architettura avanzata garantiscono prestazioni altissime per un’esperienza di gioco fluida e tempi di rendering dimezzati.

Il prezzo è alto, ma sembra proporzionato a quanto NVIDIA abbia da mettere sul mercato.
Resta da vedere che cosa offrirà AMD con la nuova serie RDNA3 in uscita a Novembre.

Leave a Comment